Dolcezze di Pasqua sull'isola di Ischia. Negli hotel di Ischia: terme, coccole e tanta bellezza

Quest'anno il mese di aprile si apre con un week end molto festivo: Pasqua. Un'occasione per spezzare il ritmo quotidiano e venire ad Ischia per trascorrere giorni di profondo benessere. Pasqua ad Ischia è il miglior modo per dare il benvenuto alla primavera, il tempo in cui tutto rifiorisce e risplende, è anche il tempo della tua bellezza. Vieni a Pasqua alle terme di Ischia: scoprirai la dolcezza di sentirti in forma

Dolcezze di Pasqua sull'isola di Ischia. Negli hotel di Ischia: terme, coccole e tanta bellezza

Ischia in aprile è così bella da togliere il fiato: la natura è un'esplosione di colori e profumi, i parchi sono verdissimi, le spiagge già calde, il mare frizzantino, il sole bacia delicatamente la pelle. Le strade del centro sono tutte uno scintillio di negozio: nelle boutique più esclusive le novità più trendy dell'estate, con i capi realizzati dalle case di moda più importanti. La riva destra è un susseguirsi di eleganti tavoli apparrecchiati con fiori e luci soffuse, per pasteggiare gomito a gomito con il mare. Nei centri storici di Forio, Sant'Angelo, Lacco Ameno ed Ischia ponte ristoranti ultra chic, trattorie, pub e localini dove la sera è bello tascorrere qualche ora tra delicatessen, crostini e cocktail. Le piazze sono tutte in festa, ogni sera un evento, un concerto da seguire. E lungo le strade che portano alle mille ed una spiaggia già si sente nell'aria quell'inconfondibile profumo di solare e abbronzante, segno che più di uno si è steso sulla sabbia a prendere la tintarella. E in questo mirabolante caleidoscopio di bellezza naturale e divertimento, Pasqua ad Ischia è anche terme. Un mondo di trattamenti, massaggi, fanghi, armori balsamici, per sentirsi una vera regina. Pasqua ad Ischia è tutto questo, ma anche qualcosa in più: è la tavola gustosissima, è il sorriso delle persone, è una felicità che ti porti addosso appena messo piede sull'isola. I giorni non bastano mai: una mattina di jogging al parco, il rientro in hotel, i trattamenti termali, una leggera colazione a base di frutta fresca, bikini e telo in borsa via al mare, oppure in un parco idrotermale – sull'isola ce ne sono di immensi. O anche una escursione in montagna con pranzo in trattoria. Il pomeriggio è shopping per le vie del centro dove non è raro incontrare vip e personaggi dello spettacolo, la sera comincia con un aperitivo, la romantica cena, un concerto di jazz o buona musica in un club. Pasqua ad Ischia non è un sogno. O meglio è una favola da vivere a occhi aperti, basta prenotare un hotel ad Ischia, quello che più ti piace. E comincerai già a sognare

end of float

Terme

end of float
end of float