Il regalo più bello? Un "téte a téte" alle terme di Ischia

Regali di Natale, spesso ci si riduce all’ultimo momento. Ma anche all’ultimo istante è possibile fare un dono che resterà nella memoria: come una vacanza alle terme di Ischia che unisce il piacere del viaggio a quello immenso del benessere e del relax. Le calde, ricche e salubri acque sorgive, i fanghi, e le stufe naturali dell’isola di Ischia sono il dono più bello del mondo

Il regalo più bello? Un "téte a téte" alle terme di Ischia

Un regalo che è anche un segno di passione romantica perché vi farà vivere intimi momenti di benessere e riscoprire il piacere di essere soli, lontani da tutto e tutti.
A cacciare via stress ed ansie ci penserà l’atmosfera magica dell’isola, ma soprattutto i rituali orientali di massaggi e bagni termali che da sempre donano la pace interiore.
E poi via all’attivazione di tutti i sensi lasciandovi cullare nelle acque di un bagno aromatico, e stuzzicare la pelle nella vasca idromassaggio.

Ischia è l’isola delle terme, e gli stabilimenti termali sull’isola non si contano. Così come innumerevoli sono le terapie termali ed i pacchetti benessere che vengono offerti nelle spa ischitane.
Insieme in amore ad Ischia, ma anche più amore per sé stessi, con cure e massaggi dedicati al proprio corpo, al viso, ai capelli, alla pelle.
Più belli e magri di sicuro, dopo una vacanza ad Ischia crescerà anche il piacere di sé.
Le nuove frontiere del benessere naturale delle strutture termali degli hotel e degli alberghi dell’isola di Ischia propongono:
la vinoterapia con maschere all’olio di vinacciolo, l’uso di acini per levigare la pelle con il massaggio, creme ricche di sostanze nutrienti per un eterna giovinezza.
La cioccolato-terapia massaggi dolcissimi e maschere al seducente gusto di cioccolato, ricco di minerali per la pelle.
La stone-therapy l’energia ed il calore delle pietre vulcaniche dell’isola passeranno direttamente nel vostro corpo, ritroverete così una forma smagliante in maniera assolutamente naturale.

Terme

end of float
end of float