Miti e leggende

Miti e leggende dell'isola d'Ischia

  • Le lacrime di un satiro danno vita alla fonte del Gurgitiello a Casamicciola

    Le lacrime di un satiro danno vita alla fonte del Gurgitiello a Casamicciola

    Ardenti passioni di Satiri voluttuosi e bianche Ninfe che fuggono. Il mito dell'origine delle fonti e delle sorgenti termali di Ischia narra di storie d'amore e di cuori trafitti

  • Un semidio dà vita alle acque del Bagnitiello di Casamicciola

    Un semidio dà vita alle acque del Bagnitiello di Casamicciola

    Ci sono posti del mondo in grado di restituire l’armonia a chi vi sosta. Proprio alle porte di Casamicciola terme c’è un luogo incantato: il Bagnitiello. Sotto la costa nel mare, una piccola conca formata di sassi, una piscina di acqua calda naturale, acqua termale, dove stendersi su scogli – sofà ricoperti di un muschio acquatico vellutato. Qui ammirando i ...

  • Le acque di Nitrodi dalla punizione di una ninfa

    Le acque di Nitrodi dalla punizione di una ninfa

    Le donne di Ischia – scriveva uno storico dell’800 – sono belle, ma quelle di Barano lo sono ancora di più, il merito è delle acque di Nitrodi. La fonte di Nitrodi non è una sorgente come un’altra. Sono acque sacre alle Ninfe: una di esse infatti per punizione subì una metamorfosi, la sua bianca pelle, i capelli e le belle membra disciolte come acqua, ...

  • La Sibilla in una grotta dell'isola di Ischia

    La Sibilla in una grotta dell'isola di Ischia

    Sono tante, piccole, piccole o più grandi le grotte che ritmano i fianchi dell’isola di Ischia. Luoghi ombrosi, nascosti, dove entrare per ammirare i riflessi del mare sulle pareti, giochi caleidoscopici di luce e acqua. Luoghi dove riposarsi nelle grandi nuotate. Luoghi anche dove strappare un bacio segreto. Ma attenti. Non sempre sarete soli. Quasi tutte le grott ...

  • La Grotta del Mago tra culti solari e belle sirene

    La Grotta del Mago tra culti solari e belle sirene

    Una grotta si apre nel fianco verso sud est dell’isola. Tra le alti pareti rocciose ed aspre una piccola caverna dove i pescatori trovavano rifugio durante le mareggiate e nella sosta qualcuno vedeva lui, un gigante con la barba bianca fluente, era il Mago. Qualcun altro giurava di aver visto qui anche qualche fanciulla, ninfe acquatiche? Non si sa. Di certo la Grot ...

  • Il mito di Tifeo, il gigante ribelle

    Il mito di Tifeo, il gigante ribelle

    L'isola d'Ischia doveva suscitare, nella notte dei tempi, sentimenti di stupore, di paura, di inospitalità: frequentemente si verificavano sconvolgimenti della terra, eruzioni vulcaniche, lave; gente selvaggia e turpe vi aveva stabilito la propria dimora, vivendo di rapine ai danni di coloro che, ignari del pericolo, cercavano approdo nelle quiete insenature. Favola ...

  • La leggenda di fondazione del culto del Crocifisso del Soccorso

    La leggenda di fondazione del culto del Crocifisso del Soccorso

    La scultura lignea (dei primi anni del XVI secolo) fu ritrovata in mare e quindi portata nella chiesa del Soccorso, la quale esisteva già nel XIV secolo, essendo annessa ad un antico convento di agostiniani ( soppresso nel 1653 da Innocenzo X, ma le cui celle sono ancora oggi visibili nella parte sotterranea dell'edificio). La chiesetta era in origine costituita da u ...

Storia e Scienze

end of float
end of float