pittori ed artisti di Ischia

Pittori di Ischia

  • Aniellantonio Mascolo: ieratismo arcaico nella storia delle gente di Ischia

    Aniellantonio Mascolo: ieratismo arcaico nella storia delle gente di Ischia

    «Verso i vent’anni, facevo il falegname, andai a Siena per studiare gli intagli delle cattedrali. Sora Rita, una donna da cui ero ospite, mi disse: - Perché non si scrive alle Belle Arti? - Allora ignoravo che con la creta si facessero le statue, andai all’Accademia e mi iscrissi in plastica ornamentale e disegno. La plastica mi appassionò, decisi di fare lo ...

  • Ischia a pezzetti...di stoffa. Vincenzo Funiciello

    Ischia a pezzetti...di stoffa. Vincenzo Funiciello

    «Era il 1942. Allora mi trovavo in Germania, e mi ricordo che un sabato andai a trovare un sarto mio amico. Appena entrai nella sartoria vidi il ragazzo delle pulizie che stava scopando dei rimasugli di stoffa. Ebbi quasi una visione, guardandoli: quei pezzettini di stoffa multicolori davano un meraviglioso effetto pittorico. Li raccolsi, me li portai a casa e li d ...

  • Uno scrittore ischitano "Giuseppe Ferrandino"

    Uno scrittore ischitano "Giuseppe Ferrandino"

    Giuseppe Ferrandino nasce a Ischia il 24 gennaio 1958. Frequenta la facoltà di Medicina dell'Università di Napoli dove sostiene 25 esami prima di abbandonare gli studi. Dalla fine degli anni '70 comincia a lavorare come sceneggiatore di fumetti. Pubblica nel 1993 "Pericle il nero" con la casa editrice Granata Press. Dopo la traduzione francese per Galli ...

  • Grandi pittori del Novecento ad Ischia

    Grandi pittori del Novecento ad Ischia

    Il disastroso terremoto di Casamicciola del 1883 chiuse un'epoca felice per l'isola d'Ischia. La bellezza del posto, la semplicità della gente e, soprattutto, le acque termali, considerate le migliori al mondo per la cura di molti malanni, avevano attirato sull'isola molti turisti da tutto il mondo e, tra essi, molti artisti più o meno noti. Il pittore svizzero Ar ...

  • Giovanni Maltese, un "verista" foriano

    Giovanni Maltese, un "verista" foriano

    Chi si porta sul Torrione e osserva sculture e le pitture di Maltese, non ha difficoltà a collegare quella produzione alla osservazione serena dell'umanità foriana e isolana dell'epoca. I personaggi sono popolani, borghesi, uomini della politica e della cultura del tempo

  • Ischia, l'isola senza tempo. Parola di Truman Capote

    Ischia, l'isola senza tempo. Parola di Truman Capote

    Ho sempre pensato che le isole sono come delle grosse navi tenute permanentemente all’àncora. Metterci il piede sopra è come cominciare a salire sulla passerella che unisce la nave alla terraferma: si è subito presi da un senso di meraviglioso isolamento e sembra che lì niente ci possa raggiungere e nulla ci possa accadere, né di brutto né di spiacevole. Perci ...

  • La chiesa del Soccorso di Forio in stile macchiaiolo. Vincenzo Cabianca ad Ischia

    La chiesa del Soccorso di Forio in stile macchiaiolo. Vincenzo Cabianca ad Ischia

    La luce zenitale, abbagliante, splendida dell’isola di Ischia, i suoi angoli di natura, il silenzio delle antiche strade, mura bianche, non potevano non colpire la fantasia di uno dei macchiaioli italiani più famosi: Vincenzo Cabianca. Sul finire dell’800 Cabianca in un viaggio verso sud scelse di venire ad Ischia e qui vi restò parecchio tempo, affascinato dal ...

  • Orfeo abita a Sant'Angelo: l'isola di Ischia nella poetica di Werner Gilles

    Orfeo abita a Sant'Angelo: l'isola di Ischia nella poetica di Werner Gilles

    Nel suo girovagare per l'Italia Werner Gilles trovò una terra mitica, una terra dove l'antico paganesimo e il cristianesimo occidentale vivevano insieme, dove la natura mostrava il suo volto primordiale fatto di rocce vulcaniche, alberi e mare. Quella terra, anzi quell'isola era Ischia. Un'isola palpitante di simboli, dove tutto dalla natura agli uomini alle cose sem ...

  • L'isola di Ischia nell'Ottocento nelle foto di Giorgio Sommer

    L'isola di Ischia nell'Ottocento nelle foto di Giorgio Sommer

    Il fascino dell'isola di Ischia, com'era centinaia di anni fa, quando la terra ischitana si presentava ancora molto selvaggia, misteriosa e poco, o nulla, abitata. Le cartoline d'epoca aiutano a ricostruire l'antico volto di Ischia. L'isola di Ischia finì subito negli obbiettivi dei primi fotografi, attratti dalle sue grandi bellezze paesaggistiche. Fotografi che r ...

  • Luigi De Angelis. Il poema popolare di Ischia

    Luigi De Angelis. Il poema popolare di Ischia

    Piccoli quadri che parlano all'anima, opere d'arte su fogli di cartone dove per incanto un piccolo, antico mondo di casette basse, strade sterrate, nature morte e spiagge vuote prende vita, magicamente con pochi tocchi di colore. Tutto avviene sottovoce in questi quadri, anche quando il tema è la festa

  • Eduardo Maria Colucci. L'inquietudine nelle vedute ischitane

    Eduardo Maria Colucci. L'inquietudine nelle vedute ischitane

    Atmosfera rarefatta, sospesa, inquietante, accresciuta dai contrasti tra i cieli neri, imbronciati, dei suoi paesaggi, e gli azzurini o rosa teneri degli intonaci borbonici delle antiche architetture isolane, che si stagliano nell'aria, con netta e quasi crudele evidenza

Cultura

end of float
end of float