La spiaggia dei Maronti a Barano: il sole del sud!

Se avete tanto viaggiato per cercare il sud, il caldo sud, fatto di luce e di piante, di mare e di terra, di distese di sabbia infinite…eccolo è proprio qui, ai Maronti. Sud, sud, squisito, mediterraneo pieno, in questa spiaggia leggendaria che unisce Barano a Serrara Fontana con una sterminata linea di granelli sabbiosi, e una retroguardia di sorgenti naturali, stufe nella pietra, canne, more e vegetazione selvatica

La spiaggia dei Maronti a Barano: il sole del sud!

Già mentre la raggiungete in questa strada a tornanti, guardatela la spiaggia dei Maronti!

E cominciate a godere già con gli occhi di un intreccio di mare e monti, un paradiso di sole e di mare, che tra poco potrete vivere in tutta la sua grandezza. Perché è grande, è proprio grande! Sotto tutti gli aspetti.

Una miriade di angoli diversi, insenature tranquille, grandi stabilimenti più affollati, piccole strutture termali, zone di spiaggia libera, bar, ristoranti, e in fondo, verso sant’Angelo, le famose fumarole bollenti dove se vi va, potete perfino cuocere pietanze sotto la sabbia. O soltanto, non poca cosa di certo, respirare i vapori benefici e prendere parte al culto del benessere naturale che solo l’energia termale può regalare.

E sulla spiaggia dei Maronti, troverete due della più celebri sorgenti termali isolane: Olmitello e Cava Scura

end of float
end of float
end of float