Flora e fauna

Flora e fauna dell'isola d'Ischia

  • Le magiche proprietà curative dell'aloe di Ischia

    Le magiche proprietà curative dell'aloe di Ischia

    Fiori rossi accesi, colori splendenti, una pianta dall'elevata eleganza, spicca tra le piante mediterranee e le scure rocce vulcaniche di Ischia. L'aloe offre spunti botanici ed ecologici per la sua notevole capacità di svilupparsi e crescere anche nelle condizioni più sfavorevoli

  • I gigli di Santa Restituta

    I gigli di Santa Restituta

    Narra un'antica leggenda che un giorno molto lontano nel tempo, spinta dal vento e dalle correnti marine, proveniente dall'Africa giunse nella baia di San Montano una piccola barca che conteneva il corpo senza vita della giovane martire Santa Restituta. E quando la barca toccò la spiaggia per miracolo questa si riempì di gigli bianchi: i gigli di Santa Restituta

  • Le mille virtù della rosa canina

    Le mille virtù della rosa canina

    Il merito è tutto del dio Bacco. Se possiamo ammirare la soavità e la bellezza della rosa e attingere alle sue innumerevoli proprietà è lui che dobbiamo ringraziare. La leggenda narra infatti che il dio del vino, invaghitosi di una ninfa, tentò di conquistarla, ma lei fuggì finché non inciampò in un cespuglio. Cespuglio che per riconoscenza Bacco trasformò in ...

  • La flora mediterranea del Castello Aragonese di Ischia

    La flora mediterranea del Castello Aragonese di Ischia

    Pensieri dolcissimi, aliti di gloria si respirano avvicinandosi al Castello d'Ischia Scorgere il Castello Aragonese dal mare o dalle colline, finanche dall'Epomeo, stimola sempre sentimenti di estasiata ammirazione. L'ardita rocca che si eleva dal mare per oltre cento metri continua a suscitare nell'isolano come nel turista frettoloso un irresistibile richiamo, nel ...

  • Le pinete di Ischia: un cappello verde tra Casamicciola, Ischia e Barano

    Le pinete di Ischia: un cappello verde tra Casamicciola, Ischia e Barano

    Quando l'isola era duemila anni più giovane era ricoperta da un immenso mantello verde. I greci vi portano la vite, poi nell'800 giunsero anche i "pini" per mano del botanico Gussone

  • Piante rare e antiche felci: la flora dell'isola di Ischia

    Piante rare e antiche felci: la flora dell'isola di Ischia

    Piante rarissime ed orchidee di estrema bellezza, primordiali felci verdi, papiri delle fumarole, e i fiori blu dell’Ipomea che come un manto ricoprono interi terreni o si inerpicano sui antichi pali della luce. L’isola di Ischia è soprattutto questo: stupore alla vista di una natura che muta incessantemente forma e che come un pavone mostra la sua coda per sed ...

  • Incanti autunnali nei boschi dell'isola di Ischia

    Incanti autunnali nei boschi dell'isola di Ischia

    Passeggiare per i boschi isolani è sempre una emozione estetica irripetibile e non solo in estate, quando si va in cerca del fresco sospiro di alberi e ombre, o in primavera per assistere alla vita che sboccia, ma anche nelle stagioni più fredde – che nel mediterraneo si sa, proprio fredde non sono mai – per cogliere la malinconica bellezza di sentieri invasi da ...

  • Tra falchi, conigli selvatici, pesci d'argento: la fauna di Ischia

    Tra falchi, conigli selvatici, pesci d'argento: la fauna di Ischia

    Un’occhiata veloce verso il cielo basterà per scorgere grandi e bianchi gabbiani o piccoli e leggiadri pettirossi. Ma ci vorrà uno sguardo attento tra i cespugli, nel silenzio dei boschi, per vedere conigli e lepre selvatici, nella loro variopinta pelliccia, cibarsi di ghiande e castagne. Il volo regale di una coppia di falchi potrà segnare l’aria, mentre in fu ...

Storia e Scienze

end of float
end of float