loading...

  • Non importa che sia riccia, che sia frolla. Pur che sia una sfogliatella

    Enogastronomia

    Non importa che sia riccia, che sia frolla. Pur che sia una sfogliatella

    Una tavola semplice, a volte frugale, come quella dell’isola di Ischia sa anche aprirsi in banchetti luculliani che non si apprestano soltanto nelle occasioni importanti e nelle feste comandate. Perchè se per tutta la settimana ci si è mantenuti in virtuoso equilibrio calorico è bene che la domenica si rompano gli argini della gola e ci si getti a capofitto in pranzi dalle numerose portate che si concludono con una trottola di dolci, le classiche “pastarelle” dove brilla regina la sfogliatella o meglio le sfogliatelle, perchè “so’ doje sore: ‘a riccia e a frolla”.

  • Il piacere della carne passa anche per la tavola ischitana... la grande maialata.

    Enogastronomia

    Il piacere della carne passa anche per la tavola ischitana... la grande maialata.

    L’arte culinaria rappresenta il trionfo del piacere del palato, puntando sulla qualità dei prodotti, sui profumi e gli aromi; sulla fantasia e la creatività preparatoria dei cuochi, sulla sensibilità dei commensali, sulla piacevolezza complessiva del gusto e dell’ambiente prescelto per... mangiare. Questo trionfo ha un senso se è abbinato alla giusta esaltazione della tipicità del cibo, alla sua carica di verità che arriva da lontano. La cucina tipica, insomma, incarna la personalità di un popolo, l’identità di un territorio e della gente che vi abita, esprimendone le conquiste ed i progressi facilitati dagli incontri e dai viaggi, e dai contatti con altri esempi forti: è tradizione nel senso pieno del termine, dinamico e mobile

  • Dove Bergsoe trovò la cura dei suoi mali: la sorgente termale La Rita

    Medicina e wellness

    Dove Bergsoe trovò la cura dei suoi mali: la sorgente termale La Rita

    Dove l’Epomeo volge a nord, la forza vulcanica di una terra ricca di energia vitale continua a sbuffare calore benefico. Sono le acque termali più antiche dell’isola di Ischia. Fra l’azzurro del cielo ed il verde, circondata da una natura rugiadosa delle colline, la sorgente de La Rita. Qui archi romani a testimonianza di una frequentazione umana che si perde nei millenni. Qui viaggiatori illustri e gente da tutto il mondo ha trovato la cura ai propri malanni. E la medicina termale non ha smesso di analizzarle queste acque portentose di Casamicciola

  • Settembre ad Ischia: mare, vendemmia e serate di jazz

    12 mesi ad Ischia

    Settembre ad Ischia: mare, vendemmia e serate di jazz

    Settembre è oro sull'isola di Ischia. Dorate sono infatti le uve trasparenti nel sole, pronte ad essere colte, dorate le spiagge che si affacciano su un mare liscio come una superficie di marmo, d'oro la tavola settembrina colma di dolcezze della campagna. Poi d'oro e d'argento è la sera perchè settembre è il mese del jazz ed ogni anno pagine memorabili vengono scritte nella storia della musica internazionale, proprio qui, sull'isola di Ischia.

  • Lo sport come stile di vita. Ischia, l'isola del benessere

    Medicina e wellness

    Lo sport come stile di vita. Ischia, l'isola del benessere

    Ischia è da molti conosciuta come l’isola della salute, questo non solo per la ricchezza dei bacini termali, dei luoghi incontaminati, per i tanti boschi, per le spiagge e le fertili colline, ma anche perchè è il luogo d’elezione per praticare qualsiasi attività sportiva. Ad Ischia si respira energia, stare fermi è davvero impossibile!

Nave Ischia Prossime Partenze

Navi in partenza per Ischia

Tutte le corse per Ischia

Navi in partenza da Ischia

Tutte le corse da Ischia

Offerte Vacanza a Ischia