loading...

  • Terra di vini e di orti, Ischia l’isola delle sagre

    Enogastronomia

    Terra di vini e di orti, Ischia l’isola delle sagre

    Chi sceglie l’isola di Ischia spesso lo fa per le sue spiagge, il mare, per le terme. Ma questa è una terra che offre molto di più di una semplice, se pur superba vacanza al mare. Le campagne coltivate a vite, gli orti piccoli e grandi ricchi di ogni frutto e bontà vegetale, le aie delle vecchie case coloniche dove galline e caprette gironzolano indisturbate, le fosse abitate da conigli, il maiale che ingrassa nella sua stalla, tutto ciò non è solo una immagine bucolica da osservare. Perchè da questa vita dei campi e dalla fatica degli uomini derivano prodotti alimentari eccellenti: come i formaggi, le uova freschissime, i salumi e le salsicce artigianali. E per celebrarli, questi tesori, sull’isola c’è sempre una sagra dove poter gustare il sapore più profondo dell’isola verde.

  • Alla scoperta dell’isola di Ischia in bicicletta

    Percorsi ecologici

    Alla scoperta dell’isola di Ischia in bicicletta

    Un percorso vicino al mare pianeggiante e profumato di salsedine, un tratto collinare un po’ in salita tra villini fioriti e verdi parchi pubblici, un saliscendi tra viottoli di montagna e mulattiere, una picchiata in discesa ad alto tasso di panorama. Raggiungere una spiaggia per una sosta marina, un tuffo e via... si riparte per girare ancora l’isola in sella al destriero più ecologico del mondo (dopo il cavallo!): la bicicletta.

  • I vini ischitani dai greci ad oggi. Itinerario per antiche cantine

    Enogastronomia

    I vini ischitani dai greci ad oggi. Itinerario per antiche cantine

    I tralci di vite, l’uva, i filari ritmano le campagne ischitana dal giorno in cui vi sbarcarono stanchi del lungo viaggio gli eubei. Forse sorrisero per quella terra felice che avevano incontrato sulla lunga strada di acqua che percorsero con legni leggeri. Sicuramente qui piantarono le tende, ma non solo: piantarono ulivi, fichi e viti. E durante i momenti di riposo che anche questi infaticabili pionieri si prendevano mescevano il vino da grandi crateri, e lo servivano ai commensali in coppe ricolme. Quanto è antica la storia vitivinicola dell'isola d'Ischia!

  • Il bosco della Falanga, tra case rupestri e antichi palmenti

    Percorsi ecologici

    Il bosco della Falanga, tra case rupestri e antichi palmenti

    Adagiato tra il monte Epomeo e il costone dove sorge il villaggio di Santa Maria al Monte c’è uno dei boschi più interessanti dell’isola di Ischia, sia dal punto di vista naturalistico, che da quello storico: il bosco della Falanga. Oltre ad essere una riserva interessante dove andare a funghi, è un bosco freschissimo anche in piena estate, quando la temperatura diventa insopportabile a valle, nella Falanga grazie al fitto castagneto l’aria è sempre piacevolmente fresca.

Nave Ischia Prossime Partenze

Navi in partenza per Ischia

  • partenza20:20 arrivo21:10

    Aliscafo Alilauro Napoli Ischia

      tra 0h:13’

  • partenza20:30 arrivo21:30

    Traghetto Medmar Pozzuoli Ischia

      tra 0h:23’

  • partenza21:05 arrivo22:05

    Aliscafo Caremar Napoli Ischia

      tra 0h:58’

  • partenza21:30 arrivo23:00

    Traghetto Medmar Napoli Ischia

      tra 0h:58’

  • partenza21:55 arrivo23:30

    Traghetto Caremar Napoli Ischia

      tra 0h:58’

Tutte le corse per Ischia

Navi in partenza da Ischia

  • partenza20:20 arrivo21:40

    Traghetto Caremar Ischia Napoli

      tra 0h: 13’

Tutte le corse da Ischia

Offerte Vacanza a Ischia