Billy Wilder sceglie Ischia per “Cosa è successo tra mia madre e tuo padre?”

Il grande Billy Wilder ambienta ad Ischia una commedia graffiante, in perfetto equilibrio tra irriverenza e romanticismo. Jack Lemmon vinse il Golden Globe per la sua interpretazione

Che cosa è successo tra mia madre e tuo padre? (1972)

Tratto da Dalla commedia “Avanti” di Samuel A. Taylor Produzione Jalem Productions, Phalanx Productions, The Mirisch Corporation, Produzioni Europee Associate (Pea) - Distribuzione Ua Europa - Warner Home Video (Gli Scudi) 

Regia: Billy Wilder

Attori: Jack Lemmon - Wendell Aembruster, Juliette Mills - Pamela Piggott, Clive Revill - Carlo Carlucci, Edward Andrews - J.J. Blodgett, Gianfranco Barra - Bruno, Franco Angrisano - Arnold Trotta, Pippo Franco - Mattarazzo

Sceneggiatura: I.A.L. Diamond Billy Wilder Luciano Vincenzoni, Fotografia: Luigi Kuveiller, Musiche: Carlo Rustichelli, Musiche dirette da: Gianfranco Plenizio, Canzone “Senza fine” di Gino Paoli, Montaggio: Ralph E. Winters, Scenografia: Ferdinando Scarfiotti, Costumi: Annalisa Nasalli Rocca

Wendell Ambruster junior, un industriale di 42 anni, si reca sull'isola d'Ischia per ritirare il corpo del padre, Wendell Ambruster senior, morto in un incidente, e portarlo in America dove si sta preparando un grandioso funerale.

Durante il viaggio e poi ad Ischia incontra Pamela Piggott, una grassoccia londinese, venuta a prendere il cadavere della madre, Catherine, che è stata per anni, senza che nessuno lo sapesse, l'amante di Wendell senior e che è morta con lui. Le esasperanti lentezze burocratiche sono ulteriormente complicate dal furto dei cadaveri ad opera della famiglia Trotta che pretende, come riscatto, l'indennizzo per la vigna danneggiata dall'incidente.

Risolve tutto il direttore dell'albergo, Carlo Carlucci, uomo navigato e dalle inesauribili risorse. Il cameriere Bruno, poi, li ricatta pretendendo il visto per gli USA in cambio di fotografie compromettenti dei defunti amanti, e poi di altre di Wendell junior e Pamela. I due, infatti, dopo liti e scontri, ripetono tale e quale la vicenda dei genitori. Bruno viene ucciso da Anna, la cameriera siciliana da lui messa incinta.

Il corpo che verrà spedito in America non è quello di Wendell Senior, il cui corpo riposerà nell'isola a fianco a quello della sua amante, mentre i giovani piccioncini andranno in vacanza...

Dal Dizionario cinematografico " Il Morandini":

Industriale americano e impiegata inglese s'incontrano a Ischia dove sono arrivati per recuperare le salme rispettivamente del padre e della madre morti insieme in un incidente. Commedia sottovalutata in Italia anche per motivi nazionalistici, e negli USA per miopia critica, questo 22 film del grande B. Wilder è degno della sua fama di regista graffiante e irriverente, che va a mescolare tenerezza e cinismo. Un po' prolisso, ripetitivo e folcloristico. 

Leggi anche:

  • Pirata romantico e... culturista

    I muscoli del culturista – attore Steve Reeves all’arrembaggio dell’isola di Ischia in un film d’avventura e di pirati che venne criticato dalla stampa isolana alla sua uscita nelle sale cinematografiche..

  • “Suor Letizia” con Anna Magnani

    Dopo vent'anni nelle missioni africane una suora romana viene inviata in un convento del napoletano dove si affeziona a un bambino, orfano di padre, che sta per essere abbandonato dalla madre. Farà in modo che sia accett..

  • A caccia di star negli alberghi e hotel di Ischia

    Homme libre, toujours tu chériras la mer! La mer est ton miroir...Il mare di Ischia è denso di una fascinazione misteriosa, profondo in certi punti tanto da diventare scurissimo, in altri trasparente come un vetro in cui..

  • Un grande set a cielo aperto: i film girati ad Ischia

    L’isola d’Ischia ed il cinema, un connubio che dura da più di cinquanta anni e che ha visto l’isola sfondo di importanti pellicole cinematografiche dalle mega produzioni hollywoodiane – una per tutte “Cleopatra” con Liz ..