“Suor Letizia” con Anna Magnani

Dopo vent'anni nelle missioni africane una suora romana viene inviata in un convento del napoletano dove si affeziona a un bambino, orfano di padre, che sta per essere abbandonato dalla madre. Farà in modo che sia accettato anche dal nuovo compagno della donna

Suor Letizia (1957) aka: The awakening

Diretto da Mario Camerini Attori: Anna Magnani, Eleonora Rossi Drago, Antonio Cifariello, Piero Boccia

Dopo vent'anni nelle missioni africane una suora romana viene inviata in un convento del napoletano dove si affeziona a un bambino, orfano di padre, che sta per essere abbandonato dalla madre. Farà in modo che sia accettato anche dal nuovo compagno della donna. Prodotto da Angelo Rizzoli (con Sandro Pallavicini), il film, ideato da C. Zavattini, nasce come variante al femminile della serie Don Camillo. Con una sceneggiatura firmata da 12 nomi (forse un record), conta poco nell'itinerario di M. Camerini che lascia il segno soltanto nella sequenza finale e non conta molto in quello di A. Magnani, suora improbabile ma donna vera. Le si devono due o tre momenti di commozione autentica.

Leggi anche:

  • Pirata romantico e... culturista

    I muscoli del culturista – attore Steve Reeves all’arrembaggio dell’isola di Ischia in un film d’avventura e di pirati che venne criticato dalla stampa isolana alla sua uscita nelle sale cinematografiche..

  • Film “Caccia alla volpe”

    L’humour inglese di Peter Sellers – La Volpe, in azione a Sevelio – Ischia, tranquillo villaggio di pescatori messo in subbuglio dalle riprese di un film. Una spensierata commedia diretta da Vittorio De Sica..

  • Lo splendore di Delon “En Plein Soleil”

    Alain Delon nel pieno della sua sfolgorante bellezza in un thriller carico di tensione che gioca sul fascino spietato del suo protagonista. Da cult la scena in cui Delon si bacia allo specchio..