Vacanze di Natale ad Ischia. Caldarroste, mercatini e presepi.

L’odore della caldarroste si diffonde per le strette stradine di Ischia ponte e si mescola con il profumo del mare, in un inebriante incastro aromatico.In un angolo del pontile è appena attraccata la “paranza”, questa notte i pesci d’argento sono finiti nelle reti ed ora luccicano al sole.Le lucine colorate incorniciano le imponenti facciate dei palazzi e le minuscole case dei pescatori.Ogni piazza dell’isola di Ischia ha il suo abete addobbato a festa ed un mercatino natalizio con oggetti di ogni tipo, perché Natale è dono.Poi ogni androne, ogni chiesa ha il suo presepe, con pastori, case in miniatura e cielo stellato, perché il Natale ad Ischia è religione, cultura, tradizione

Ischia nel periodo di Natale è ancora più bella. Un gigantesco presepe in riva al mare, i suoi comuni, e tante, tante manifestazioni natalizie.

I mercatini di Natale ad Ischia vengono allestiti un po’ ovunque: sono mercati all’aperto, dove si va a caccia di regali originali, artigianali, o di pezzi di modernariato per arredare casa.

È una girandola di luci, l’isola di Ischia a Natale: le piazze, le strade, i vicoli tutto è illuminato, tutta l’isola si prepara a festeggiare uno dei periodi di vacanza più lunghi dell’anno. E festeggiare secondo la tradizione che vuole che Natale sia un momento religioso: le chiese dell’isola di Ischia sono splendenti e cariche di fiori, l’incenso che brucia incessantemente giunge fin sul sagrato e guida il passante nel tempio.

In ogni chiesa il mondo in miniatura del presepe viene allestito con cura e devozione dagli artigiani ischitani, è uno spettacolo vedere questi piccoli villaggi di cartapesta che ripetono la fisionomia dei paesi dell’isola, con le casette colorate, le botteghe... a volte anche il Castello Aragonese finisce nel presepe.

Religione, quindi ma anche cultura antichissima, quella dei maestri d’artigianato presepistico. Poi Natale è buona tavola: ci sono tutti i piatti della tradizione natalizia ad Ischia e vengono offerti nelle piazza dove si organizzano sagre a tema: dal baccalà, alla castagna, dalla pizza di scarole ai dolci natalizi. Trascorrere una vacanza di Natale ad Ischia è magia assoluta ed ogni giorno vi porterà una sorpresa, perché altrimenti che Natale è?

Guarda le offerte vacanza disponibili per il tuo Natale a Ischia

Leggi anche:

  • La Corsa dell’Angelo della Pasqua a Forio

    Una tradizione popolare antichissima che conserva il fascino di un culto religioso radicato nella storia isolana: la sacra rappresentazione pasquale della Corsa dell’Angelo. Sono in tanti i turisti che ogni anno vengono ..

  • La festa di Santa Restituta

    Le feste religiose sulle isole offrono spesso uno spettacolo toccante: la processione per le acque della statua del santo che si celebra. Questo accade anche a Lacco Ameno in occasione di una delle feste più grandiose de..

  • Pasqua ad Ischia per incontrare la primavera

    Dove la vita scorre al ritmo lento della natura anche la festa ha un sapore più autentico, conservando il significato profondo di momento di aggregazione e incontro. Pasqua ad Ischia è il tempo magico della rinascita, la..

  • La ‘Ndrezzata antico ballo ischitano

    La ‘Ndrezzata ha origini antichissime, e risale all’epoca dei Greci, che per primi abitarono l’isola chiamandola Pitecusa. La presenza delle spade nelle danze che accompagnano il canto richiama infatti gli esercizi, sia ..

  • La danza del lavoro “O’ Puntone”

    Costruire una casa un tempo ad Ischia, quando la tecnologia era inesistente, era veramente faticoso. Tutto era fatto quasi esclusivamente a mano senza nessun supporto meccanico. Ecco perché quando si giungeva alla fine d..