Ischia a cavallo: passeggiate equestri in pineta ed in montagna

Il tempo sembra fermarsi, solo il ritmo della natura scandisce la lunga primavera ischitana. Per addentrarsi profondamente in questo spazio e tempo diversi bisogna seguire la scia di foglie, le strade di erba, che portano ai boschi ed alla montagna. Inoltrarsi in sentieri che portano nel cuore del verde in groppa ad un cavallo per sentirsi in romantica unione con il tutto…

Dall’altezza alla quale si trovavano, la valle appariva come un immenso lago incolore, dal quale si levassero vapori nell’aria. I gruppi di alberi emergevano qua e là come rocce nere e le alte file di pioppi spuntavano sopra la bruma, simili a greti sabbiosi che il vento smuovesse.
Sul pascolo, in mezzo ai pini, l’aria aveva un colore cupo.A terra, rossiccia come polvere di tabacco, smorzava il suono dei passi e i cavalli spingevano davanti a sé camminando, con i ferri degli zoccoli, le pigne cadute”
.

I protagonisti di questa lunga passeggiata a cavallo sono Emma Bovary ed il suo amante Rodolphe descritti dalla penna magistrale di Flaubert.

È una delle tante passeggiate a cavallo che infiorano la letteratura romantica, uno spunto da cui partire per cominciare ad apprezzare un modo alternativo di percorrere i boschi e le pinete ischitane. Sono tanti i turisti appassionati di equitazione che si dedicano a questo sport sull’isola di Ischia che offre spazi davvero belli per passeggiare lentamente, percorrendo all’interno dei boschi sentieri aperti su panorami straordinari o nascosti tra la vegetazione.

L’itinerario completo del percorso equestre ad Ischia è di circa 5 ore. Poi ci sono itinerari più brevi come il Cretaio, l’itinerario di Pietra dell’Acqua, l’itinerario di S. Maria del Monte e della Falanga, l’itinerario del Monte Epomeo.

Leggi anche:

  • Da Ischia ponte a Cartaromana a piedi

    Un percorso molto seducente per chi si trova ad Ischia è l’itinerario che porta alla spiaggia di Cartaromana, con le sue polle di acqua calda termale con vista sul castello Aragonese.Il cammino si snoda attraverso strade..

  • Itinerario da Panza a Sant’Angelo

    Da Panza a Sant’Angelo passando per campagne e stradine sterrate. Via dalla pazza folla e immersi in un’atmosfera bucolica questo itinerario vi porterà alla scoperta del lato più rustico di una delle zone che ha anche il..

  • Una fonte nel bosco: Buceto

    Antiche strade di pietra, muschi e piante rampicanti, alberi secolari, il sentiero che porta alla fonte di Buceto..

  • Alla scoperta dell’isola di Ischia in bicicletta

    Un percorso vicino al mare pianeggiante e profumato di salsedine, un tratto collinare un po’ in salita tra villini fioriti e verdi parchi pubblici, un saliscendi tra viottoli di montagna e mulattiere, una picchiata in di..